DRAMA TAIWANESI


I primi drama taiwanesi risalgono al 1999: “Ren jian si yue tian” e “Once Upon a Time” iniziano così una nuova tipologia di serie televisiva che ben presto prenderà piede in tutta l’isola ed anche al di fuori. Nel 2000 "Once Upon a Time" (曾經) vince il Golden Bell Awards come Migliore serie drammatica e, negli anni successivi, il numero di drama aumenta man mano così come la loro popolarità.
I drama taiwanesi, comunemente chiamati tw-drama o t-drama, generalmente sono miniserie che variano dai dieci ai venticinque episodi circa, salvo eccezioni. Gli elementi che li contraddistinguono sono quelli comuni alla commedia ed, in minor misura, al dramma.


Anche se la maggior parte dei drama ha un risvolto romantico, ne troviamo anche incentrati su ambiti differenti come quelli polizieschi, medici e legali. La durata degli episodi è variabile dai 40 ai 90 minuti ma, solitamente, la più diffusa è di 60 minuti a puntata. Il linguaggio utilizzato per di tw-drama è il mandarino, anche se a volte troviamo dei personaggi che parlano in Taiwanese (diletto Hokkien), soprattutto se sono persone di piccoli paesi e non delle grandi città. I sottotitoli in cinese standard sono comunque sempre presenti e risolvono ogni problema di lingua e dialetto. Con il passare degli anni i tw-drama sono diventati popolari in tutta l'Asia orientale, soprattutto in Cina, Giappone, Filippine e Sud Corea, a loro volta grandi produttori di serie simili, per questo spesso vengono doppiati in giapponese, coreano e talvolta cantonese per agevolare l'importazione in tali mercati.Solo più recentemente hanno iniziato a diffondersi al di fuori dal continente asiatico, anche grazie al fenomeno dell’immigrazione dei cittadini taiwanesi in America ed, in minor misura, in Europa.


I più popolari sono gli Idol drama (偶像 剧), dove vengono scelti come attori principali ragazzi molto giovani, spesso già famosi nel mondo della musica (pop e rock). Ad esempio possiamo citare alcuni gruppi pop come le S.H.E ed i Fahrenheit i cui elementi hanno preso parte a molti drama tra i quali Hua Yang Shao Nian Shao Nu (Hanazakarino Kimitachihe) tratto dal relativo manga giapponese di cui ne esiste anche una versione televisiva nipponica.

Il fenomeno degli idol drama ha avuto inizio nel 2001 con Meteor Garden e la relativa creazione del gruppo degli F4. Della fortunata serie sono poi stati fatti due sequel: Meteor Rain e Meteor Garden II. Anche questo drama è stato tratto da un manga giapponese (Hana Yori Dango), il che ci fa capire come molte serie taiwanesi prendano origine dai conosciuti e diffusi fumetti nipponici, anche se normalmente i nomi e i luoghi vengono variati utilizzandone di locali. Anche se la maggior parte delle serie sono a sfondo romantico, non aspettatevi grandi scene appassionate perché, come i quasi tutti i drama asiatici, essendo creati anche per la visione di un pubblico giovanile, non si va oltre un bacio o una veloce scena di letto appena accennata. Per fortuna almeno i baci sono spesso più appassionati di quelli che possiamo vedere nelle altre serie asiatiche, ancora più caste e censurate delle taiwanesi.