THEY KISS AGAIN

Recensione a cura di Stella

Titolo: 惡作劇2吻 / E Zuo Ju 2 Wen / They Kiss Again
Genere: Commedia Romantica
Anno: 2007 - dal 16.12.2007 al 27.04.2008
Episodi: 20 episodi di circa 70 minuti
Casa di produzione: Taiwanese - CTV / GTV
PER PIÙ INFO » DIC Forum - Drama Wiki
MERCHANDISING » Colonna sonora - DVD


Cast

Ariel Lin

Yuan Xiang Qin

Joe Cheng

Jiang Zhi Shu

Jiro Wang

Jin Yuan Feng

Rui Sha

Christine Robinson

Zhang Yong Zheng

Jiang Ah Li
Padre di Zhi Shu

Cyndi Chao

Jiang Zhao Zi
Madre di Zhi Shu

Trama

Premettendo che They Kiss Again è il sequel di It Started With A Kiss il drama riprende il proseguo della sua storia esattamente da dove l'aveva interrotta nella serie precedente, ovvero alla fine della cerimonia di matrimonio tra Xiang Qin e Zhi Shu.
I ragazzi partono subito per la lunadi miele, ma questa risulterà inizialmente essere molto diversa dal romantico viaggio a due che Xiang Qin aveva desiderato. Al loro ritorno li aspetta una grande sorpresa: i loro genitori hanno deciso di trasferire tutta la famiglia in una nuova casa più grande e spaziosa, provvista anche di una bella camera per i loro futuri bambini.
Continuano le interferenze della madre di Zhi Shu all'interno del loro rapporto di coppia e non sempre le cose vanno come ci si aspetta e le situazioni si fanno complesse. Zhi Shu cerca in tutti i modi di aumentare l'indipendenza di Xiang Qin spronandola a crescere, maturare e capire cosa desidera per il futuro. Ma l'unico pensiero di Xiang Qin è quello di vivere al fianco di suo marito e per questo anche la decisione di intraprendere la carriera di infermiera viene influenzata dal fatto che Zhi Shu studia per diventare dottore.
Ma anche Zhi Shu impara qualcosa di nuovo: il sentimento della gelosia. In un crescendo di situazioni caotiche, create dalla nostra protagonista, si intrecciano anche le storie di amici e vecchi conoscenti, che rincontreremo anche in questo sequel e le forti emozioni ed il coinvolgimento non mancheranno di certo.

Curiosità

They Kiss Again è un drama taiwanese basato sullo shoujo manga Itazura na Kiss (Mischievous Kiss) di Tada Kaoru. La serie si è interrotta alla pubblicazione del volume 23 a causa della prematura morte dell'autrice (38 anni) a causa di un aneurisma celebrale.

Commento

Per quanto riguarda gli attori principali Ariel Lin e Joe Cheng, a mio parere, interpretano molto bene i due personaggi dai caratteri molto complessi e ben definiti.
La figura di Xiang Qin è quella di una ragazza un po' imbranata e con un QI un po' limitato, che ama divertirsi e detesta studiare. All'apparenza un po' sbadata, ma con un carattere molto determinato che la fa arrivare quasi sempre a raggiungere lo scopo che si prefigge anche se con molta fatica, anche questa volta non si smentisce. Così come in It Started With A Kiss, vuole a tutti i costi far parte dei primi 100 studenti più bravi della scuola e conquistare il cuore di Zhi Shu, in questo sequel la sua vita gira attorno al suo neo marito e tutte le sue decisioni vengono prese in funzione di quello che lei ritiene sia meglio per la loro vita di coppia. Così, dopo una disastrosa prova da insegnante, decide di optare per lo studio della medicina in modo tale da potersi affiancare a Zhi Shu, che sta diventando dottore, anche durante le giornate di lavoro ed essergli di aiuto e supporto nella sua carriera come valida infermiera.
Il personaggio di Zhi Shu alterna dei momenti in cui vediamo il ritorno del vecchio freddo e cinico ragazzo, senza peli sulla lingua che spesso ferisce la moglie con i suoi commenti duri (anche se veri e pienamente motivati) a quello del tenero compagno che l’ama molto e cerca di farla partecipare alla sua vita. Spesso il comportamento sconsiderato di Xiang Qin mette a dura prova la sua pazienza e i litigi non mancano di certo. Il futuro medico cercherà di spronarla a crescere e maturare in modo tale da essere meno dipendente da lui.
Ritroveremo vecchi e nuovi amici che faranno da sfondo alla crescita dei due personaggi principali e il periodo da studenti spensierati inizierà a diventare la vita di tutti i giorni con l'arrivo di nuovi problemi da "adulti" incentrati non solo sulla vita privata, ma anche nel nuovo lavoro carico di responsabilità.
La fine di questo drama coincide con l'interruzione del manga per cui, come ci si può immaginare, non ha una vera e propria conclusione definitiva, anche se ci si avvicina molto. Diciamo che chiunque decida di guardarlo potrà immaginare a suo piacimento le puntate che avrebbero ancora potuto esserci ma non ci sono state. Un consiglio: non perdetevelo, vi rimarrà nel cuore.