SWEET RELATIONSHIP

Recensione a cura di Querida e Stella

Titolo: 美味關係 / Mei Wei Guan Xi / Sweet Relationship / Fairy Tale Romance / Delicious Relationship
Genere: Commedia Romantica
Anno: 2007 - dal 16.09.2007 al 27.01.2008
Episodi: 32 episodi di circa 35 minuti
Casa di produzione: Taiwanese - CTS / GTV
PER PIÙ INFO » DIC Forum - Drama Wiki
MERCHANDISING » Colonna sonora - DVD


Cast

Vic Chou

Fang Zhi Tian

Patty Hou

Chang Bai Hui

Alan Kuo

He Ma Yang

Megan Lai

Ren Ke Xin

Zhu De Gang

Cheng Jia Jun

Teresa Daley

Cheng Qiang

Trama

Chang Bai Hui si è appena laureata e suo padre, un facoltoso uomo d'affari, decide di prenotare in esclusiva un famoso ristorante per poter festeggiare il lieto evento. È una ragazza il cui più grande talento è proprio quello di avere un palato molto raffinato, in grado di riconoscere gli ingredienti di ogni piatto che gusta. Grazie a questa cultura culinaria impartita dal padre sin dalla più tenera età fa di ogni suo pasto un momento di pura gioia e piena soddisfazione. Durante la festa al ristorante il genitore decide di preparare personalmente ogni piatto che verrà gustato dalla figlia e dalle sue amiche invitate al pranzo. Il proprietario del ristorante decide, per cui, di dare un giorno di vacanza al suo capo cuoco, Fang Zhi Tian, ragazzo dal talento ineguagliabile, ma con un bruttissimo carattere, che sicuramente non avrebbe lasciato entrare nessun estraneo nella sua cucina professionale.
A discapito di tutta l'organizzazione, Zhi Tian si presenta comunque al locale proprio mentre il padre di Bai Hui sta preparando la Zuppa d'Oro e, accorgendosi che sta cuocendo a fuoco troppo alto con il risultato di bruciarsi, la getta nel lavello senza tante cerimonie. Il titolare del ristorante lo prega di essere ragionevole e di lasciar correre l'invasione della sua cucina per questa volta, ma lui indignato, si licenzia su due piedi e va via pieno di collera lanciano occhiate di fuoco alla povera Bai Hui ignara di tutto il putiferio scatenato dalla sua festa di laurea.
Per fortuna un apprendista di Zhi Tian ha precedentemente conservato un po' di Zuppa d'Oro fatta dal suo maestro e la sostituisce a quella gettata via senza che il padre di Bai Hui si accorga del cambio.
Quando la ragazza assaggia la zuppa, ne è estasiata. Purtroppo, proprio in quel momento il padre ha un malore e viene portato con urgenza all'ospedale, ma non c'è più nulla da fare. L'ultimo ricordo della ragazza del suo genitore rimane così quel pasto cucinato con tanto amore.
Ormai sola, riceve la notizia dell'imminente vendita della compagnia di famiglia per risanare alcuni vecchi debiti, e si ritrova a doversi trasferire in un piccolo appartamento economico ed iniziare la ricerca di un lavoro. Viste le sue scarsissime esperienze lavorative, ad ogni colloquio che si presenta la risposta è sempre negativa. Dopo qualche mese, all'ennesimo tentativo andato male, sorpresa da un improvviso acquazzone lungo la strada di casa, si imbatte in un piccolo ristorante di quartiere il Little Bear. Decide di entrare a mangiare anche per trovare riparo dal maltempo e viene gentilmente accolta dal proprietario, Cheng Jia Jun.
Bai Hui, rimane incantata dai piatti che le servono in quel semplice ristorante e ordina più portate sino a richiedere il piatto consigliato dallo Chef del locale che, guarda caso, è la Zuppa d'Oro. La ragazza non sa che il capo cuoco del Little Bear non è nessun altro che Fang Zhi Tian, trasferitosi a lavorare lì dopo il suo licenziamento dall'altro ristorante. Ad aiutarlo in cucina c'è He Ma Yang, un apprendista cuoco che ha sempre desiderato averlo come maestro e si impegna per imparare il più possibile da questa opportunità che il destino gli ha fornito.
Dopo aver assaggiato la zuppa, Bai Hui ritrova lo stesso sapore di quella che lei crede le sia stata preparata da suo padre per la festa di laurea, e decide di chiedere di lavorare al Little Bear per rimanere accanto a quei sapori ed imparare a cucinare cose deliziose che rendano felici chi le mangia. Jia Jun, cosciente che la decisione finale aspetta al capo cuoco, interpella Zhi Tian il quale, avendo riconosciuto nella ragazza la viziata principessa della festa al suo ex ristorante, è già in partenza maldisposto nei suoi confronti, inoltre non vuole assolutamente accettare donne all'interno della sua cucina professionale, in quanto troppo soggette ai sentimenti e per cui fonti di guai.
Costretto dalla situazione e dagli altri clienti del locale, decide di far fare una prova alla ragazza proponendole di cucinare un piatto da servire a tutti il giorno dopo. Se riuscirà nell'impresa la darà il permesso di lavorare al Little Bear.
Bai Hui pur non avendo mai cucinato nulla in tutta la sua vita, accetta la sfida. Riuscirà la ragazza a farsi accettare dal grande cuoco come apprendista?

Curiosità

La storia di questo drama è tratta dal manga giapponese Oishii Kankei di Satoru Makimura di cui esiste anche una versione televisiva nipponica datata 1996.

Commento

Anche se Sweet Relationship appartiene alla categoria degli idol drama, se ne differenzia un pochino. Ovviamente è indiscutibile la presenza fisica dei due protagonisti (cosa fondamentale negli idol drama), ma qui non ci sono belli e dannati e non ci sono ricchi e poveri. È un drama molto realistico basato sull'analisi interiore dei vari e numerosi protagonisti uniti da un denominatore comune: l'amore per la cucina e per il duro lavoro. Anche noi diciamo che mangiare è uno dei più grandi piaceri al mondo e in questo drama anche il gusto di una semplice zuppa fa riaffiorare antichi ricordi e può fare innamorare.
Bai Hui è un personaggio semplice e dolce. Anche se Patty Hou è stata duramente contrastata e accusata di una cattiva recitazione, personalmente l'ho trovata spontanea tanto quanto basta per caratterizzare il suo personaggio. Inoltre credo che sia stato anche il regista a richiedere una recitazione un po' infantile come siamo abituati a vedere nella nostra amata Xiang Qin di It started with a kiss.
Fang Zhi Tian è affascinante, introverso, burbero e sempre imbronciato. I suoi sentimenti sono frenati: a volte vorrebbe, ma non fa. È un ragazzo molto responsabile, che ama il suo lavoro talmente tanto da preferire la calda atmosfera di un piccolo locale a gestione familiare rispetto ad un affermato ristorante in cui sfoggiare le sue grandi doti culinarie semplicemente per il suo bisogno di famiglia che non ha avuto. È contrario a far entrare una donna in un cucina professionale, in quanto convinto che, essendo troppo emotiva, influisca negativamente sul lavoro in team da svolgere. Effettivamente in tutto il drama l'unica rappresentante del sesso femminile nelle varie cucine dei ristoranti è sempre solo la nostra protagonista. Sembra che per una donna fare lo chef a livello professionale non sia una considerata un cosa usuale.
Ren Ke Xin è un personaggio contorto e depresso. Personalmente l'ho trovata un po' pesante e troppo triste: la maggior parte delle volte si è vista piangere. Non mi meraviglia il fatto che la povera Megan Lei si sia depressa durante le riprese del drama. Inoltre a volte sembra talmente sommersa dai suoi problemi che vede in Zhi Tian, suo amico d'infanzia, una sorta di zattera a cui attaccarsi per non sprofondare sempre più nella disperazione.
Anche Ha Ma è genuino, semplice nei sentimenti, buono e spontaneo, degno fedele amico di Bai Hui. Nonostante i problemi con la sua famiglia è sempre allegro e cerca di aiutare l'amica incoraggiandola nel suo nuovo percorso di vita e sostenendola nei momenti difficili.
Sweet Relationship è un drama che entra nel cuore un po' alla volta, in punta di piedi, facendoti amare pian piano i protagonisti principali della storia, imparando a conoscerli poco a poco, riscoprendo il gusto e la magia che può creare il buon cibo cucinato con passione ed amore.