BOYSITTER

Recensione a cura di Lali

Titolo: 俏摩女搶頭婚 / Qiao Mo Nu Qiang Tou Hun / Boysitter
Genere: Commedia Romantica, Moderna
Anno: 2014 - dal 06.12.2014 al 14.03.2015
Episodi: 15 episodi da 70 minuti
Casa di produzione: Taiwanese - CTV

PER PIÙ INFO » DIC Forum - Sito Ufficiale - Drama Wiki
MERCHANDISING » Colonna sonora

Cast

Cast principale

Annie Chen

Yuan Fei

Huang He

Hao Jian Ren

Melvin Sia

Wen Hao Ran


Cast secondario

Nita Lei

Ding Xiao En

Jeanine Yang

Fang Mei Lin

Gao Shan Feng

Zhang We Hua

Trama

Yuan Fei e Han Jian Ren sono stati fidanzati per parecchi anni, e sei anni prima, dopo che lui ha rifiutato per l'ennesima volta di sposarla, lei ha deciso di lasciarlo e lasciare Taiwan per trasferirsi in Francia e dimenticarlo.
Sei anni dopo i due si rincontrano, Yuan Fei è tornata nella dita dove lavoravano insieme nel ruolo del manager e capo di Jian Ren ed entrambi i ragazzi sanno che lei gli renderà la vita difficile, anche se è ancora chiaramente innamorata di lui.
Al fianco dei due ragazzi ci sono gli sposini, Fan Mei Lin, migliore amica di lei e Zhang We Hua, migliore amico di lui: i due si inventeranno di tutto per far rimettere insieme i due amici, ma quando Mei Lin scopre che Yuan Fei ha avuto segretamente un figlio, tenta in tutti i modi di lanciare entrambi tra le braccia di Jian Ren.
Peccato solo che il ragazzo, oltre a non volersi sposare, non vuole neanche avere figli e se inizialmente qualsiasi tentativo di allontanare il bambino lo sollevava dalle responsabilità, piano piano si accorge di essersi affezionato al piccolo, tanto da mettere in pericolo la sua relazione con la nuova fidanzata Ding Xiao En.
Al fianco di Yuan Fei, per poterla aiutare nelle sue continue lotte con Jian Ren, c'è il dispotico Wen Hao Ran, convinto che la ragazza prima o poi cada ai suoi piedi.

Commento

Questo drama è stato una rivelazione. Non so perchè sia stato snobbato, ma lo straconsiglio e non me l'aspettavo proprio.
Non conoscevo nessuno degli attori e le varie trame che ho trovato online erano solo l'inizio di una bella storia.
Sono stata contenta, perchè ho trovato poco trash, ma è stato un drama più aperto e moderno rispetto alle solite ristrettezze dei drama asiatici, senza diventare però volgare.
Mi è piaciuto come tutto è filato o no liscio, è stato tutto comunque ben caratterizzato, perchè in certe situazioni non sai mai cosa può succedere.
Il personaggio del protagonista, Jian Ren, ha avuto un'evoluzione spettacolare durante tutta la storia: non lo trovo né bello né carino, ma come attore mi è piaciuto molto. Anche la protagonista è stata molto brava ed è anche molto bella. Ripeto che lo consiglio vivamente.