W - TWO WORLDS

Recensione a cura di Lali

Titolo: 더블유 / Deobeulyu / W / Two Worlds
Genere: Commedia Romantica, Fantasy, Suspance, Melodrama
Anno: 2016 - dal 20.07.2016 al 14.09.2016
Episodi: 16 episodi da 60 minuti
Casa di produzione: Coreana - MBC

PER PIÙ INFO » DIC Forum - Sito Ufficiale - Drama Wiki
MERCHANDISING » Colonna sonora - DVD

Cast

Cast principale

Lee Jong Suk

Kang Chul

Han Hyo Joo

Oh Yeon Joo

Jeong Eu Gene

Yoon So Hee


Cast secondario

Lee Tae Hwan

Seo Do Yoon

Park Won Sang

Han Chul Ho

Cha Kwang Soo

Son Hyun Suk

Kim Eui Sung

Oh Sung Moo

Lee Si Un

Park Soo Bong

Nam Gi Ae

Gil Soo Sun

Trama

Oh Yun Joo è una giovane dottoressa sveglia e sorridente, ha colleghi divertenti e un capo che è il primo fan di suo padre. Il padre di Yun Joo infatti è molto famoso, è l'autore di un webtoon bestseller in tutta la Corea.
Un giorno il padre di Yun Joo scompare senza lasciare traccia di sé, ma prima di scomparire nel nulla, rilascia l'ultimo episodio della sua saga, episodio in cui il protagonista muore. Yun Joo nel cercare suo padre, si ritrova catapultata nel tempo e nello spazio senza capire come sia successo: si ritrova su un tetto con un ragazzo accoltellato che sta morendo dissanguato davanti a lei.
La dottoressa che è in lei si mette al lavoro e riesce a salvare la vita del ragazzo, una volta fatto tutto ciò si ritrova di nuovo nel suo mondo. Una volta tornata nella sua realtà, scopre di essere apparsa nel webtoon di suo padre e colui che ha salvato è proprio il protagonista, Kang Chul.
Kang Chul è un ex campione olimpionico, conosciuto da tutti per la sua bravura prima e per un disastro poi. Kang Chul ha avuto un passato tutt'altro che semplice. Una sera, tornato a casa, scopre che la famiglia composta da padre, madre, fratello e sorella, è stata brutalmente assassinata. Tutta la colpa ricade sul ragazzo, che non solo ha perso la famiglia, ma dovrà passare un sacco di tempo in prigione.
Dopo il salvataggio di Kang Chul, il ragazzo vuole scoprire chi è stata la misteriosa persona che gli ha salvato la vita, non solo una ma ben due volte, visto che Yun Joo torna nel webtoon per evitare che un'infermiera gli inietti una siringa contenente un liquido letale.
Nel webtoon, il tempo passa diversamente rispetto alla realtà di Yun Joo. Kang Chul trova Yun Joo e sente che lei è la chiave per la fine della sua storia.
Yun Joo fa l'impossibile per tornare nella realtà, arriva addirittura a baciarlo e schiaffeggiarlo, perchè convinta che se lo stato d'animo del protagonista cambia, il colpo di scena farà finire l'episodio così che lei possa tornare nel suo mondo.
Yun Joo continua a fare avanti e indietro tra la sua realtà e quella di Kang Chul, comparendo e sparendo dalla vita del ragazzo. Lei lo sa, lui è in pericolo, c'è qualcuno che vuole ucciderlo, ma chi? Suo padre? E come farà a spiegare a Kang Chul che il mondo in cui vive, tutta la sua vita e tutte le persone che conosce e a cui tiene, non è altri che il frutto della fantasia del suo autore?

Commento

Io ho letteralmente adorato questo drama, dal primo minuto all'ultimo. La trama mi ha attirato da subito e non ha minimamente deluso le mie aspettative, l'ho trovata molto originale e ben strutturata. I personaggi principali bellissimi, bravissimi e divertenti, ma al contento profondi nella parte un po' più drammatica della storia. Anche i personaggi secondari sono stati ben caratterizzati, ognuno con il proprio ruolo, senza troppe pretese. L'attore protagonista, Lee Jong Suk, l'avevo incontrato in un paio di altri drama e non mi aveva entusiasmato più di tanto, ma in W - Two World è riuscito a farmi innamorare della sua interpretazione, sembra che il personaggio gli sia stato cucito addosso.
Ci sono stati alcuni clichè che io amo, ma neanche troppi e quindi anche le varie situazioni, oltre la trama, sono state originali. La chimica tra i due protagonisti è stata dolce ed eccitante, ma d'altronde se gli attori sono bravi, come Lee Jong Suk e Han Hyo Joo sono stati, è facile riscontrare anche una buona chimica nei personaggi che interpretano. La loro storia d'amore ha avuto alti e bassi per via delle circostanze, ma non mi ha mai annoiata, è stata molto dolce.