COFFEE PRINCE

Recensione a cura di Stella

Titolo: 커피프린스 1호점 / Coffee Prince / The 1st Shop of Coffee Prince
Genere: Commedia romantica
Anno: 2009 - dal 02.06.2007 al 27.08.2007
Episodi: 17 episodi di circa 60 minuti + Special
Casa di produzione: Coreana - MBC

PER PIÙ INFO » DIC Forum - Sito Ufficiale - Drama Wiki
MERCHANDISING » Colonna sonora - DVD

Cast

Gong Yoo

Choi Han-Gyul

Yoon Eun-Hye

Ko Eun-Chan

Lee Sun-Kyun

Choi Han-Sung

Chae Jung-An

Han Yoo-Joo

Kim Dong-Wook

Jin Ha-Lim

Kim Jae-Wook

No Seon-Ki

Trama

La protagonista di questo drama è Go Eun Chan, una ragazza che dopo la morte prematura del padre avvenuta quando ancora frequentava le scuole, si è sobbarcata il peso delle spese della propria indigente famiglia. Con una madre dalle mani bucate e una sorella capricciosa da mantenere Eun Chan è costretta a fare più lavori e così la sua giornata è piena d’impegni che variano dalla consegna del latte il mattino presto e dei pasti al pomeriggio-sera, alla scuola di Arti Marziali dove tiene un corso di karate per i bambini.
Dopo aver svolto tutti i compiti della giornata le rimane ben poco tempo a disposizione per se stessa e questo fa si che il suo aspetto esteriore sia molto poco curato: i capelli corti, la mancanza di trucco ed il comportamento da maschiaccio contribuiscono a confondere la vera identità femminile di Eun Chan con quella di un ragazzo dall’aspetto effemminato. Proprio a causa di questo malinteso inizia il rapporto tra lei e Choi Han Kyul, ricco ragazzo viziato e playboy che le propone un ingaggio fuori dal comune. Han Kyul, tornato dagli Stati Uniti per volere di sua nonna, grande donna d’affari che gestisce la compagnia di caffè della famiglia, che spera di dargli un lavoro ed una moglie che possano farlo finalmente maturare e mettere la testa a posto, inizialmente scambia Eun Chan per un ladruncolo. A causa di questo malinteso il rapporto tra i due inizia in modo burrascoso, ma presto il ragazzo, per sfuggire agliappuntamenti programmati da sua nonna e da sua mamma a cui è obbligato a partecipare, chiede l’aiuto di Eun Chan. La ragazza, bisognosa del compenso in denaro che Han Kyul le propone, accetta di fingersi l’amante gay del ragazzo e di scoraggiare con finte effusioni in pubblico le altre pretendenti che si presentano agli appuntamenti combinati.
Inizia così il loro rapporto di amicizia che si consolida sempre più quando la nonna di Han Kyul affida al ragazzo il compito di salvare un vecchio bar dalla bancarotta e, considerando che nei dintorni ha sede un’università femminile, lui decide di aprire il primo “Coffee Prince” dove tutti i baristi sono dei belli e giovani ragazzi tra i quali c’è anche Eun Chan. Così la ragazza si trova costretta a continuare a nascondere la sua femminilità per non perdere il posto di lavoro di cui ha estrema necessità, nonostante il rapporto tra lei e Han Kyul inizi a diventare sempre più stretto.
Alle vicende dei due protagonisti si intrecciano quelle del cugino di Han Kyul, Lee Sun Gyun e della sua ex-fidanzata Chae Jung Ahn. Lee Sun Gyun conosce Eun Chan perché la ragazza gli consegna il latte a domicilio tutte le mattine e i due, complice la presenza del cane del ragazzo, iniziano ad approfondire la loro amicizia. In un primo momento Eun Chan crede di provare qualcosa per lui fino a quando non approfondisce la conoscenza con suo nuovo capo.

Commento

"The 1st shop Coffee Prince" è un drama completo in ogni suo aspetto: si passa dai momenti divertenti e romantici a quelli tristi e malinconici. Nonostante le sue 17 puntate non è mai ripetitivo ed ogni episodio ha un suo scopo nello svolgersi della storia. I personaggi sono ben caratterizzati e si inizia da subito ad affezionarcisi.
Go Eun Chan è una ragazza che sin da giovane si è addossata l'onere di una grande responsabilità: quella di mantenere sua madre e sua sorella dando loro il supporto di un vero capofamiglia. Prende su di sé tutte le incombenze che erano precedentemente gestite del padre e cerca di tirare avanti meglio che può pur sacrificando sestessa e la sua femminilità per tale scopo. L'incontro con Choi Han Kyul capita proprio nel momento in cui ha proprio bisogno di guadagnare un po' più di denaro e questo la costringe a continuare il suo inganno di fingersi un maschio. Lui è un ragazzo ricco e viziato che grazie al suo bell'aspetto e alla sua posizione sociale risulta essere un partito molto appetibile per tutte le ragazze single di buona famiglia. Ma Han Kyul, innamorato da sempre di Han Yoo Joo, non ha alcuna intenzione di sottostare a tutto questo e cerca il modo migliore per sfuggirvi riuscendoci grazie all'inaspettato aiuto del suo nuovo amico Eun Chan. La vivacità della ragazza conquista subito lo scontroso Han Kyul che, annoiato dalla sua solita vita da scansafatiche benestante, riesce finalmente a vedere tutto quello che lo circonda con occhi nuovi. L'amicizia tra i due ragazzi cresce ed il segreto di Eun Chan diventa sempre più pesante da mandare avanti soprattutto quando i suoi sentimenti per il ragazzo si approfondiscono. Anche Han Kyul incomincia ad avere dubbi e perplessità sulla sua sessualità poiché si accorge di essere stranamente attratto da questo ragazzino dall'aspetto delicato e dal forte carattere.
Yoon Eun Hye è un'attrice che interpreta molto bene il personaggio di Go Eun Chan e rende perfettamente la complessità delle emozioni e dei sentimenti che vanno creandosi durante lo sviluppo del drama.  Anche il protagonista maschile è molto realistico e GongYoo da vita ad un ragazzo viziato dal sorriso malizioso e biricchino che è in grado di tramutarsi in un uomo duro ed intransigente quando sente la sua stabilità emotiva minacciata.
"The 1st shop Coffee Prince" è  da guardare e gustare con tutta calma ed è, senza alcuna ombra di dubbio, uno dei migliori drama Sud Coreani.